martedì 11 ottobre 2011

del porco non si butta via niente

(poesia in ritmo di valzer)


si buttano stelle filanti e coriandoli
nei giorni di festa dai carri allegorici
si buttano riso e fiori agli sposi
si buttano riso e fiori agli sposi

si butta la pasta che bolle già l'acqua
e un poco di sale per insaporirla
si butta lo sguardo a una bella vista
si butta lo sguardo a una bella vista

si buttan monete nel pozzo profondo
per un desiderio che è sempre lo stesso
si mangia la polpa si butta via il resto
si mangia la polpa si butta via il resto

si butta via il rusco maleodorante
si butta lontano quel suo odore fetente
ma del porco non si butta via niente
ma del porco non si butta via niente




Posta un commento