sabato 21 novembre 2009

weekipedia

(ku klux klown)

White Christmas - ”Natale non è la festa dell'accoglienza ma della tradizione cristiana”, a parte che ritengo doveroso da parte dei Cristiani del luogo entrare nel municipio a devastare gli uffici e prelevare a forza assessore e sindaco per gettarli in un letamaio ben profondo.
Faccio notare che sono gli stessi leghisti che ultimamente si trovano nelle piazze a raccogliere firme a favore del crocifisso (piccola nota personale: stamattina come ogni sabato il corso principale, poco prima di arrivare in piazza, della mia città era punteggiato di banchetti: a destra Lega Nord e Forza Nuova, a sinistra Legambiente, WWF, Emergency, ho trovato molto simbolica la cosa), beh io credo che a questo punto è assolutamente necessario regalare a certi individui il Vangelo, quello per bambini dell’asilo con le figure grandi da colorare, ovviamente.

Henry e la man amì - ma veramente credete che ci voglia la moviola in campo? Il bello di un gioco popolare come il calcio è che è basato su una serie di semplici regole che tutti i bambini del mondo imparano molto prima che a far di conto e sono le medesime sia che si giochi una finale dei mondiali sia che si tratti di un torneo categoria pulcini. Cosa facciamo mettiamo la moviola in ogni campetto di calcio? In tutto il mondo? Poi interrompiamo il gioco ad ogni azione sospetta? E pensiamo che si riesca a decidere in pochi istanti? Non credo proprio.
La questione si risolve solo in due modi: o con l’autoaccusa cioè quando un giocatore commette un’infrazione (e lo sa se la commette) lo dichiara davanti a tutti oppure molto più facilmente con più arbitri e guardalinee presenti.
Posta un commento