domenica 27 gennaio 2013

precipitevoli coincidenze

(incubi che si ricordano)


Questa notte mentre mio babbo nel sonno urlava "aiuto cado!",  io sognavo di un grande aeroplano che in fase di atterraggio, a causa di un improvviso guasto,  precipitava a pochi metri di distanza da me.
Posta un commento