martedì 6 novembre 2012

barack e burattin?


(usa e getta)

L'altra volta avevo commentato la vittoria di Barack Obama in questa maniera:
“Obama non poteva perdere, fosse successo "il sogno americano" sarebbe definitivamente morto e l'America non può permetterselo...ora sono stracazzi se rimarrà tutto uguale a ora”
Ecco, a essere sincero tutto sto cambiamento mica l'ho visto, almeno quel cambiamento epocale che avrebbe sconvolto positivamente tutto il mondo.
Poi se il gioco consiste nel fare il tifo a prescindere, anche se nessuno dei contendenti in campo corrisponde pienamente al proprio gusto, allora ok, vada per il meno peggio.

Posta un commento