lunedì 7 novembre 2011

ma poi


(scegliere la storia)

A dir la verità non è molto importante se si dimette o non si dimette, se avrà la fiducia o non avrà la fiducia, se si vota tra poco o passerà ancora un po' di tempo, quello che è importante è sopratutto il poi.
Perché se poi continuerà a fare politica potrebbe essere il ripetersi di una storia che già conosciamo, specie se verrà a mancare quel coraggio necessario a un vero cambiamento.
Ma se smette allora si tratterà di una storia tutta nuova da vivere e nelle storie nuove non si sa mai come si andrà a finire.  
Posta un commento