venerdì 4 marzo 2011

sssssssss

(incubi che si ricordano)


correre lungo un viale per evitare di essere raggiunto dal morso di lunghi e sottili serpenti colorati ma al contempo bloccarsi e rimanerne affascinati.


Posta un commento