martedì 25 maggio 2010

me pensa

(denken spars)

...che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più, ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa, ma soprattutto pensa che questa Inter è arrivata al capolinea e passeranno aaaaaanni prima che ce ne sia un'altra bella in maniera diversa.

...che  i prossimi mondiali saranno un Mexico'86, ma anche no (promemoria ricordarsi di non guardare la prima partita dell'Italia)

...che il Festival dell' Arte Contemporanea tutto sommato è una bella iniziativa a cui non rinunciare se si eloiminano i troppi soldi spesi per cose che non coinvolgono la gente e si promuovono i momenti di confronto e aggregazione dal basso (Flash Mob su tutti)

 ...che si trova senza meriti apparenti, un'altra volta a far parte di una giuria per un concorso musicale e pensa che si sente come l'anello di congiunzione tra la scimmia/pubblico e l'uomo/critico e la cosa non gli dispiace affatto.















Posta un commento