sabato 12 febbraio 2011

l'orribile elefantoide

(sogni che si ricordano)


della scorsa lunga notte insonne ricordo di aver sognato tatuato sul braccio sinistro un orribile elefantoide dalla corta proboscide le cui estremità coincideva con quelle delle zanne, il dorso non uniforme ma fatto a guglie e la coda ramificata

Posta un commento