sabato 16 gennaio 2010

weekipedia


(Tregedie)


In queste settimane si sono consumati 3 episodi dai risvolti “drammatici”,ovviamente a livelli estremamente diversi però pur sempre di cose spiacevoli si parla:
Juventus- ok, questo non è un dramma ma lasciate sfogare il mio animo da tifoso che ritiene insopportabile che la Signora non ne azzecca più una (quella col Napoli, in coppa, per il momento la catalogo tra le eccezioni che confermano la regola) e le colpe a mio parere sono un po' di tutti: dirigenza, allenatore, giocatori...e anche tifoseria, valà!
Rosarno- da questa lotta tra poveri, tra le tante considerazioni: evidente sfruttamento della manodopera africana, ignoranza e omertà della popolazione locale, forte presenza della N'drangheta, latitanza dello Stato che non previene ma tenta una cura quando il casino è ormai scoppiato, c'è un'atra cosa che si estrapola: la conferma della stupidità, intesa come mancanza di cultura e intelletto, dei Leghisti.
Haiti: non c'è assolutamente nulla da dire, non c'è da cercare il chi, il cosa, il come, il perchè su cui far ricadere la colpa.
Tacere, occhi bassi e in silenzio fare il possibile.
Posta un commento